GIORDANO BRUNO

GIORDANO BRUNO

Liceo scientifico linguistico

Accoglienza in entrata

Il progetto accoglienza nasce per favorire il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore

Ambientarsi nel nuovo contesto non è sempre facile e, per questo, i docenti del biennio del Liceo Giordano Bruno hanno progettato una serie di attività funzionali a questo delicato momento.
Primo obiettivo è permettere ai ragazzi di ambientarsi e rendersi conto che non devono avere paura di nulla, anche se hanno scelto una scuola impegnativa.
Inoltre i ragazzi devono avere degli spazi per conoscersi e per stabilire relazioni basate sul rispetto e sull’aiuto reciproco, al di là di qualsiasi forma di pregiudizio.

Attività, riflessioni, letture e lavori di gruppo proposti nei primi giorni della prima settimana avranno proprio queste finalità.

È previsto anche un momento di confronto con i ragazzi più grandi, ormai esperti della vita liceale, che potranno dare qualche consiglio e incoraggiare i compagni più piccoli.

Altro aspetto fondamentale che rientra nel Progetto Accoglienza è aiutare i ragazzi a ricalibrare il metodo di studio: i docenti del Liceo Giordano Bruno inizieranno fin da subito a dare indicazioni su come studiare al liceo. Questa riflessione sul metodo di studio sarà poi portata avanti dai docenti delle singole discipline per tutto l’anno. Si seguiranno gli alunni nell’approccio corretto al manuale scolastico e si daranno suggerimenti su come seguire le lezioni e su come gestire la produzione orale e scritta. Ognuno ha il proprio metodo ma le indicazioni dei professori sono preziose per migliorarsi.

Entro il primo mese di scuola verrà proposta un’uscita didattica per favorire la socializzazione e riflettere sull’importanza della motivazione, dell’impegno, dello spirito di squadra.

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi